Esame del campo visivo

Home / Esame del campo visivo

L’esame del campo visivo è un test che consente di rappresentare graficamente la porzione di spazio che si è in grado di vedere tenendo lo sguardo dritto in avanti; in altri termini è un metodo che serve a misurare la visione dello spazio che circonda l’occhio. Si ricorda che il campo visivo viene distinto in binoculare (ciò che è visibile con entrambi gli occhi) e monoculare (si fa riferimento a un solo occhio).

L’esame del campo visivo è un test fondamentale nella diagnosi e nella valutazione del glaucoma, ma può risultare di notevole utilità anche nello studio di alcune patologie a carico di retina, nervo ottico e sistema nervoso centrale; talvolta può essere utile anche nell’individuazione di alcuni tumori cerebrali.

Non è un test doloroso o invasivo, richiede una buona collaborazione da parte del paziente (in caso contrario non risulta attendibile), dura circa 10 minuti e la macchina utilizzata per eseguirlo si chiama “perimetro”.

Presso i nostri studi potrete trovare perimetri Octopus – Haag Streit, uno dei due marchi leader nel settore.