Yag Laser

Home / Yag Laser

Il laser Yag è utile per la rimozione della cataratta secondaria. Cos’è la cataratta secondaria?

E’ l’opacizzazione della capsula (l’involucro del cristallino) che avviene  successivamente all’operazione della cataratta. L’intervento di cataratta ha volontariamente lasciato al suo posto la capsula del suo cristallino. Questa capsula, che avvolge il cristallino artificiale nei mesi ed anni successivi all’intervento di cataratta, può perdere la sua trasparenza perché alcune cellule all’interno proliferano sulla superficie. Il laser ha la funzione di rimuovere questa opacità creata da queste cellule.

E’ un intervento di semplice esecuzione, non doloroso e non richiede l’ingresso in sala operatoria: il paziente è seduto davanti all’apparecchio laser. Un’anestesia oculare locale con gocce rende possibile l’applicazione di una lente sull’occhio utile per focalizzare il raggio laser.

Successivamente la vista migliora molto velocemente e potrebbe comparire la visione delle cosiddette “mosche volanti”.

La parte sinistra dell’immagine mostra il tipico aspetto della cataratta secondaria a “vetro smerigliato”; nella parte destra si nota l’apertura a forma di rombo, esito del trattamento del laser.